To top

Siti LuxairGroup

Choose your preferred country and language

Luxair utilizza i cookie per offrirti un miglior servizio.

Continuando con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta l'informativa sui cookie.

Passeggeri a mobilità ridotta

Preparati per il tuo viaggio

Nelle pagine seguenti abbiamo raccolto informazioni importanti per le persone con necessità speciali che volano con Luxair. Si consiglia ai passeggeri con disabilità grave di viaggiare accompagnati. Per la sicurezza dei passeggeri a mobilità ridotta Luxair richiede la presenza di un accompagnatore nei seguenti casi: (i) se il passeggero ha una disabilità grave tale che gli/le impedisca di comprendere e seguire le istruzioni di sicurezza o (ii) se il passeggero ha una disabilità grave tale che gli/le impedisca di partecipare a un'evacuazione di emergenza. Scopri di più sui nostri servizi per passeggeri a mobilità ridotta o con disabilità sensoriali.

  • Prenotazioni

    Per assicurarti il massimo del comfort e fornirti tutta l'assistenza di cui hai bisogno, ti invitiamo a inviare la richiesta di assistenza preferibilmente al momento della prenotazione, ma comunque al massimo 48 ore prima della partenza.

     

    Dopo aver prenotato il biglietto telefonicamente, online o tramite un'agenzia di viaggi, contatta il Customer Service Centre (+352) 2456 1 per informarci in merito alle tue esigenze specifiche.

Passeggeri a mobilità ridotta

Le categorie di sedie a rotelle sono riconosciute a livello internazionale. Le barelle non sono consentite a bordo dei voli Luxair. Per poterti aiutare al meglio indica a quale categoria appartieni:

  • WCHR (Wheelchair Ramp)

    Passeggero che può camminare autonomamente all’interno dell’aeromobile nonché scendere e salire le scale, ma che ha bisogno di una sedia a rotelle o di altro mezzo di trasporto per spostarsi per lunghi tratti all’interno dell’aerostazione

  • WCHS (Wheelchair Steps)

    Passeggero che può camminare autonomamente all’interno dell’aeromobile, ma che non può salire o scendere le scale e che ha bisogno di una sedia a rotelle o di altro mezzo di trasporto per spostarsi all’interno dell’aerostazione

  • WCHC (Wheelchair Cabin)

    Passeggero immobilizzato che ha bisogno di una sedia a rotelle per spostarsi e necessita di assistenza dal momento dell’arrivo in aeroporto fino al termine del volo nonché per uscire dall’aeroporto

Sedie a rotelle

Le sedie a rotelle di proprietà dei passeggeri vengono trasportate gratuitamente e in aggiunta alla franchigia bagaglio consentita.

 

Per ragioni di spazio le sedie a rotelle vengono trasportate in stiva. È pertanto necessario effettuare il check-in della propria sedia a rotelle. A seconda dell’aeromobile utilizzato la larghezza e l’altezza della sedia a rotelle non devono superare la larghezza e l’altezza massime del portello della stiva. Per aeromobili più piccoli vengono applicate restrizioni alle dimensioni e al peso. I portelli della stiva dei velivoli più piccoli hanno un'altezza di circa 86 cm, una larghezza di 115 cm e una lunghezza di 110 cm. Inoltre il peso della sedia a rotelle non deve superare i 150 kg.

  • Sedie a rotelle elettriche

    Le sedie a rotelle elettriche possono essere trasportate alle seguenti condizioni:

     

    - le batterie devono essere del tipo "sigillata" o batterie a secco. Sono incluse le batterie al litio. La batteria deve essere scollegata, i due poli devono essere isolati per evitare un corto circuito accidentale e la batteria deve essere fissata saldamente alla sedia a rotelle. Le batterie al litio devono soddisfare le condizioni del "Manuale delle prove e dei criteri delle Nazioni Unite", Parte III, sottosezione 38.3 (le prove devono essere prodotte al momento della prenotazione o del check-in in aeroporto mediante un certificato del produttore o una conferma scritta separata).

     

    - batterie del tipo “non sigillata”. Queste batterie possono compromettere la sicurezza del volo e pertanto possono essere trasportate solo in stiva. Per ulteriori informazioni contatta il Customer Service Center (+352) 2456 1.

     

    È pertanto importante informare la compagnia entro 48 ore prima della partenza circa le misure, il peso e il tipo di sedia a rotelle e batterie utilizzate.

Assistenza speciale

In aeroporto

In tutti gli aeroporti dell’Unione Europea, l’assistenza delle persone con mobilità ridotta rientra tra le responsabilità della direzione dell’aeroporto ai sensi del Regolamento (CE) n. 1107/2006.

 

Per aiutarti, alcuni aeroporti hanno adottato una segnaletica specifica con funzione di guida. Alcuni aeroporti sono dotati di uno speciale sportello per l’assistenza. Puoi individuare l’ubicazione dello sportello di assistenza visitando il sito web dell’aeroporto. Negli aeroporti non dotati dello speciale sportello di assistenza, puoi rivolgerti al banco del check-in.

  • Check-in

    Si consiglia di arrivare in aeroporto 2 ore prima della partenza per ricevere l'assistenza di cui hai bisogno. Ove possibile, per le persone a mobilità ridotta, al momento del check-in e all’imbarco è prevista una corsia apposita.

  • Bagaglio

    La persona a mobilità ridotta è autorizzata a trasportare fino a due pezzi di equipaggiamento per la mobilità, senza costi aggiuntivi e in aggiunta all'equipaggiamento medico, incluse sedie a rotelle elettriche, con un preavviso di 48 ore e limitatamente allo spazio a bordo dell'aeromobile e all'applicazione della legislazione attinente in materia di merci pericolose.

     

    Sugli aeromobili più piccoli vengono applicate restrizioni alle dimensioni. I portelli della stiva dei velivoli più piccoli hanno un'altezza di circa 86 cm, una larghezza di 115 cm e una lunghezza di 110 cm.

     

    Per ulteriori informazioni contatta il Customer Service Center (+352) 2456 1.

A Bordo

I nostri assistenti di volo verranno informati della tua presenza a bordo e ti assisteranno al meglio. Ti aiuteranno con l'imbarco e a scendere dall’aeromobile e ti forniranno tutte le informazioni di cui hai bisogno. Tuttavia, questo tipo di assistenza non include l’eventuale aiuto per mangiare, bere, assumere farmaci, assistenza in bagno e per sollevare o trasportare passeggeri. Si deve perciò essere in grado di svolgere autonomamente determinate attività personali necessarie durante il volo. Se non si è autosufficienti si consiglia di viaggiare con un accompagnatore.

 

La maggior parte dei sedili è dotata di braccioli pieghevoli per un maggior comfort.

 

Non sono disponibili sedie a rotelle a bordo dei voli Luxair.

 

All’arrivo

All'arrivo il personale aeroportuale ti attenderà presso l’aeromobile e ti accompagnerà attraverso i vari punti di controllo dell'aeroporto.

 

Se viaggiavi con una sedia a rotelle personale, questa ti verrà resa al momento dell’arrivo o al più tardi al nastro del ritiro bagagli.

 

Passeggeri con disabilità sensoriali

Al momento dell'imbarco gli assistenti di volo ti aiuteranno a sederti e ti daranno informazioni (dove ti trovi all'interno dell'aereo, dove sono posizionati i pulsanti del sistema di chiamata del personale di cabina, dove si trovano il giubbotto di salvataggio, le maschere di ossigeno e come si usano, ecc.).

  • Trasporto di cane guida

    I passeggeri con bisogni speciali possono portare sull’aeromobile un cane guida gratuitamente contattando almeno 48 ore prima della partenza il Customer Service Center (+352) 2456 1. Assicurarsi delle seguenti condizioni:

     

    - il cane deve rispettare i requisiti sanitari nei paesi di partenza, arrivo e coincidenza;

    - il cane deve essere tenuto al guinzaglio; e non deve ostruire il passaggio nel corridoio dell’aeromobile.

     

    Luxair non accetta animali domestici in cabina sui voli per il Regno Unito e l'Irlanda, ma accetta un cane guida per le destinazioni di Regno Unito e Irlanda in base alla legislazione vigente. Per ulteriori informazioni contatta il Customer Service Center (+352) 2456 1.

Specifiche condizioni mediche

Passeggeri con specifiche condizioni mediche devono contattare il centro di assistenza clienti +352 2456 -1 almeno 72 ore prima della partenza per richiedere il servizio necessario.

 

Ossigeno

  • Ossigeno terapeutico fornito da Luxair

    Luxair può fornire ossigeno per aviazione certificato a bordo. Il servizio è disponibile per un costo di 75€ a tratta e deve essere richiesto al momento della prenotazione del volo e almeno 72 ore prima della partenza.

     

    L’unità d’ossigeno medico per aviazione è pensata per l’erogazione di ossigeno terapeutico su certificato medico per passeggeri che viaggiano in vettori aerei commerciali e soddisfa i requisiti FAR 121.574. L’unità d’ossigeno medico per aviazione presenta un flusso manualmente regolabile compreso tra 2 e 8 litri al minuto ed è calibrato per fornire un minimo del flusso stabilito dalle altitudini raggiunte in cabina che vanno dal livello del mare fino a 8.000 piedi di altezza.

     

    I passeggeri devono presentare un certificato medico per poter volare. Il certificato deve riportare il flusso raccomandato.

     

    Nota bene

     Luxair non accetta passeggeri con una propria fornitura d’ossigeno a bordo.

  • Uso di apparecchi respiratori

    Luxair consente l’uso di concentratori di ossigeno portatili (POC) a bordo. Apparecchi respiratori personali possono essere utilizzati durante tutta la durata del volo e devono essere richiesti al momento della prenotazione e almeno 72 ore prima della partenza.

     

    Ad ogni modo, gli aerei Luxair non sono dotati di prese di corrente per ricaricare gli apparecchi respiratori a bordo. Raccomandiamo, pertanto, di controllare lo stato di fornitura dell'apparecchio e di portare batterie aggiuntive, se necessario.

     

    La misura non deve essere superiore a 45 x 23 x 25 cm o 45 x 42 x 20 cm.

     

    Le batterie al litio metallico non devono superare i 2 g di litio per batteria e i watt/ora non devono superare i 100 W/h per batteria agli ioni di litio. Gli apparecchi in funzione devono essere spenti completamente e messi al riparo da eventuali danni. Il POC è considerato un dispositivo elettronico portatile (PED), il cui numero è limitato a 15 PED per passeggero.

     

    I passeggeri devono presentare un certificato medico per poter volare. Il certificato deve riportare il flusso raccomandato.