To top

Siti LuxairGroup

Choose your preferred country and language

Luxair utilizza i cookie per offrirti un miglior servizio.

Continuando con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni consulta l'informativa sui cookie.

Liquidi in cabina

Nuove normative europee

Dal 6 novembre 2006 tutti i voli in partenza dagli aeroporti dell’Unione Europea verso qualunque destinazione e con qualunque compagnia aerea sono sottoposti alle normative dell’Unione Europea sul trasporto di liquidi nel bagaglio a mano (Reg. CE 1546/2006).

 

Le confezioni contenenti liquidi nei bagagli a mano devono essere contenitori singoli con una capacità massima di 100 millilitri ciascuno. Devono essere inseriti all'interno di una busta di plastica trasparente richiudibile della capacità massima di 1 litro (ad es. un sacchetto per la surgelazione), che deve essere esibita al personale del controllo di sicurezza per l’ispezione. La busta deve poter essere richiusa stabilmente e il personale aeroportuale deve poterla aprire per ispezionarne il contenuto. Sono adatte buste dotate di una chiusura tipo lampo o a pressione.

 

Sono esclusi i farmaci e i prodotti per esigenze dietetiche particolari, compresi gli alimenti per neonati necessari durante il viaggio. In questo caso la quantità può superare il limite di 100 millilitri.

 

Sono considerati “liquidi”: acqua e altre bevande, minestre, sciroppi, profumi, gel (compresi gel shampoo e per doccia), paste (compreso il dentifricio), creme, lozioni e oli, spray, contenuto di recipienti sotto pressione come schiuma da barba o deodoranti, miscele solido-liquide e qualsiasi altro articolo di consistenza simile.

 

Per i liquidi contenuti nei bagagli in stiva non ci sono modifiche.

 

I liquidi acquistati nei negozi dell’aeroporto di Lussemburgo situati al di là del punto di controllo delle carte d'imbarco verranno inseriti in una busta sigillata. Non si applicano limitazioni al quantitativo. I passeggeri in transito in un altro aeroporto dell’Unione Europea dovranno conservare la busta sigillata portando con sé lo scontrino come prova d’acquisto, perché saranno sottoposti ai controlli di sicurezza.

 

 

 

Nuovo regolamento sulla sicurezza negli aeroporti dell’Unione Europea

Precisazioni importanti sul regolamento relativo al divieto di trasporto di liquidi in aereo: farmaci e prodotti alimentari specifici.

 

Alcuni pazienti diabetici hanno lamentato un limite troppo esiguo per il quantitativo di insulina trasportabile nel bagaglio a mano. Le autorità dell'AEA (Associazione delle compagnie aeree europee) hanno emesso i seguenti chiarimenti per evitare un'applicazione troppo rigida delle nuove norme.

 

Il regolamento permette ai passeggeri di portare con sé ogni farmaco e prodotto alimentare speciale necessario durante il viaggio. Il termine "viaggio" comprende il volo di andata, il tempo trascorso nella località di destinazione e il volo di ritorno e pertanto ha un significato diverso rispetto al termine "volo".